Valentino Rossi segna il primo scratch a Monza e ora insidia Kubica. Quattro decimi appena. Quanto basta per mettere il proprio nome davanti a tutti per la prima volta nel Rally di Monza edizione 2014. Valentino Rossi e Carlo Cassina, con la Ford Fiesta Wrc della M-Sport, hanno vinto la terza prova speciale della gara, la ripetizione della “Autodromo” dove si sono messi alle spalle Robert Kubica e Alessandra Benedetti. Prosegue dunque la lotta, sul filo dei decimi, tra il Dottore (nella foto, di Guido De Bortoli) e il pilota polacco, che da ieri sera stanno monopolizzando le prime due posizioni. Ma bravo, anzi bravissimo, è anche Tony Cairoli, che in coppia con Matteo Romano al momento occupa un'ottima sesta piazza assoluta davanti a “Uccio” e a tanti rallisti più esperti. Il campione del Mondo di Motocross sta dunque confermando quanto di buono già fatto vedere lo scorso anno. Decisivi saranno comunque le prove più lunghe, a iniziare dalla Maxi Grand Prix da 44 km che i migliori affronteranno poco dopo mezzogiorno. La classifica del Monza Rally Show dopo la 3. prova: 1.Kubica,R. - Benedetti,A. (FORD FIESTA) in 15'32.0; 2.Rossi,V. - Cassina,C. (FORD FIESTA) a 2.4; 3.D'Aste,S. - D'Aste,L. (CITROEN DS3) a 11.9; 4.Brivio,R. - Brivio,D. (FORD FIESTA) a 16.8; 5.Bosca,A. - Aresca,R. (FORD FIESTA) a 22.1; 6.Cairoli,T. - Romano,M. (CITROEN DS3) a 26.1; 7.Salucci,A. - Dotta,M. (FORD FIESTA) a 29.1; 8.Longhi,P. - Cassol,L. (FORD FIESTA) a 30.8; 9.Rossetti,L. - Bioletti,C. (PEUGEOT 208) a 32.9; 10.Andreucci,P. - Andreussi,A. (PEUGEOT 208) a 33.6  

Daniele Sgorbini