Yonny Hernandez si è infortunato e non andrà ai test di Sepang. Durante una sessione di allenamento con la moto da Dirt Track, il colombiano del Team Ducati Pramac (leggi QUI la sua intervista) è caduto, riportando la lussazione della spalla sinistra. Gli esami effettuati hanno evidenziato la presenza di microfratture escludendo però un interessamento di legamenti e tendini. I tempi di recupero sono stimati in tre settimane.  Hernandez non sarà quindi pronto per la prima sessione di test in Malesia, Sepang 1, in programma dal 4 al 7 febbraio: di fatto, l’apertura della stagione 2015 della MotoGP. Il colombiano sarà invece a disposizione per la seconda sessione di test a Sepang in programma dal 23 al 26 febbraio. Pramac Racing comunica altresì che sarà Michele Pirro, collaudatore ufficiale Ducati,  a prendere il posto di Yonny Hernandez per la prima sessione di test in Malesia.