"Oggi è stata una giornata ottima perché abbiamo migliorato il nostro passo", così commenta Marc Marquez alla fine della terza sessione di prove libere in Qatar. Nonostante sia stato un turno molto combattuto, lo spagnolo due volte iridato in MotoGP è rimasto sempre al comando c on il tempo di 1'54''822 ha infranto il record piazzato da Casey Stoner di 1'55'153 che resisteva fin dal 2008. "Abbiamo provato alcune cose che ci hanno fatto progredire", spiega Marc Marquez. "Domani vedremo se le condizioni della pista rimarranno le stesse o miglioreranno, ma oggi abbiamo visto che i tempi sono stati molto vicini. Penso che domani lo saranno ancor di più. "La cosa più importante sarà continuare così e prepararci al meglio per la gara di domenica", taglia corto Marquez. Bene anche Dani Pedrosa, che ha chiuso FP3 in quinta posizione ma a soli 2 decimi dal suo compagno di squadra. Lo squadrone Honda tornerà in pista domani per FP4 alle 19.55 ora locale (le 17.55 in Italia) e poi in Q1 e Q2 a partire dalle 20.35 (le 18.35 in Italia).

Fiammetta La Guidara