La prima gara della Suzuki nella MotoGP 2015, in Qatar, stagione che segna il rientro ufficiale a pieno titolo (dopo la wild card a Valencia 2015) della Casa, si è conclusa con l’11° posto di Aleix Espargarò e il 14° di Maverick Vinales. A frenare la Suzuki sono stati problemi di elettronica. Il GP Qatar è stato particolarmente emozionante soprattutto per Viñales, che era al debutto nella classe regina. Maverick ha conquistato i suoi primi 2 punti iridati. “E’ stata un’esperienza incredibile! - ha detto - Correre contro i migliori piloti del mondo è fantastico e sono molto soddisfatto. La gara è stata strana, fin dall’inizio ho avuto problemi con l’elettronica e ho guidato senza il controllo di trazione, facendo affidamento solo sul mio polso. Ma la moto andava bene, così ho deciso di continuare. Sono riuscito ugualmente a finire la gara e ottenere due punti. Questa era la nostra priorità; in tal modo possiamo continuare a lavorare ed esser sicuramente più efficaci nella prossima gara.”

Guarda la fotogallery del GP Qatar