da Jerez de la Frontera, Luca Bologna Tra i due litiganti, gode Lorenzo. Il pilota di Maiorca si è aggiudicato il primo turno di prove libere del GP di Spagna, in barba a Rossi capoclassifica e a Marquez infortunato. Lorenzo ha fatto segnare 1.39.174, meglio di Aleix Espargarò con la Suzuki (sempre più a suo agio anche sullo stretto si Jerez) e di Cal Crutchlow con la Honda LCR. Quarta posizione per la Ducati di Andrea Dovizioso, in ritardo di 0,568s nei confronti di Lorenzo. Sesto tempo per Valentino Rossi (Yamaha) a +0,735s, mentre Marc Marquez (Honda) è ottavo. Il campione del mondo soffre ancora per l'infortunio alla mano sinistra rimediato sabato scorso in allenamento e non ha forzato più di tanto. Dodicesimo tempo nella prima sessione di prove per Andrea Iannone (Ducati), poi Danilo Petrucci (Ducati) 15°, mentre chiudono la classifica Marco Meandri (Aprilia) e Alex De Angelis (ART Aprilia), rispettivamente 24° e 25°. CLICCA QUI PER I TEMPI FP1 DELLA MOTOGP A JEREZ  

Guarda la fotogallery