Assen, Iannone "Soffriamo, miglioreremo"

Assen, Iannone "Soffriamo, miglioreremo"
Andrea Iannone è stato il più concreto tra i piloti Ducati ottenendo il quarto posto nelle seconde libere, ma c'è ancora qualcosa da migliorare.

Redazione

25 giugno 2015

Di Luca Bologna Il quarto tempo incoraggiante di Andrea Iannone nelle seconde libere del GP d'Olanda non soddisfano appieno il pilota di Vasto che vorrebbe ancora di più dalla sua Ducati GP15. “Stiamo lavorando per cercare di capire dove possiamo migliorare la nostra prestazione. Quella di Assen è una pista dove la GP15 va abbastanza bene, ma soffriamo ancora in alcuni punti e quindi stiamo cercando di migliorare turno dopo turno la performance generale della moto". Nonostante le perplessità la moto di Iannone segue la Yamaha di Rossi e le Honda di Pedrosa e Marquez. "In definitiva, sono abbastanza soddisfatto dei miglioramenti ottenuti da questa mattina ad oggi pomeriggio: le modifiche che abbiamo fatto sulla moto mi sono piaciute e siamo riusciti a migliorare e questa è quindi un’indicazione importante per il lavoro che dobbiamo continuare a fare domani”.   Guarda la gallery della MotoGP ad Assen!

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi