Dorna Sports SL ha raggiunto l'accordo con Pramac, che sarà il nuovo title sponsor del GP Australia, che si terrà sul circuito di Phillip Island dal 16 al 18 ottobre 2015. Per Va ricordato che Pramac è stata fondata nel 1966 dalla famiglia Campinoti ed oggi è leader mondiale nella produzione e commercializzazione di sistemi per la generazione di energia elettrica e macchinari per la movimentazione logistica interna. Pramac impiega complessivamente oltre 600 dipendenti ed opera nel mondo attraverso 4 stabilimenti produttivi. Il quartier generale è in Italia (a Casole d’Elsa, Siena). Le altre strutture si trovano in Cina, Brasile e Spagna). Infine, la rete distributiva è composta da 14 filiali commerciali estere. Pramac è presente nel circuito della MotoGP dal 2002 ed è già stata title sponsor del China Grand Prix nel 2008. Inoltre, per questa stagione, ha rinnovato la sponsorizzazione alla Shell Advance Asia Talent Cup, un campionato molto importante, perché è molto seguito dalla Dorna, in quanto si svolge in Paesi dove il Motorsport è in forte crescita. HANNO DETTO: Paolo Campinoti – Pramac Group CEO: "È con grande soddisfazione che leghiamo il nome di Pramac ad una tappa del calendario della MotoGP. Per di più un Gran Premio storico come quello di Phillip Island, in Australia, che nel corso degli anni ha sempre regalato grandissime emozioni agli appassionati. Dopo essere stati title sponsor del Gran Premio Pramac di Cina nel 2008, questo è un ulteriore step del percorso ambizioso ed affascinante intrapreso dal nostro team Pramac Racing, dal 2002 sempre presente nelle griglie di partenza dei GP della classe regina del motociclismo mondiale". Pau Serracanta – Managing Director Area Commerciale – Dorna Sports SL: "Siamo davvero molto felici di annunciare l’accordo con Pramac per diventare il Title Sponsor del prossimo Australian Motorcycle Grand Prix 2015. Pramac, attivamente presente nella MotoGP sin dal 2002 con il Team Pramac Racing, grazie a questo accordo avrà modo di raggiungere una piattaforma di audience globale, che non solo evidenzia le ambizioni dell’azienda ma riflette anche la statura del suo brand a livello mondiale".