Sono subito scatenatissimi i rivali di Valentino Rossi nel primo turno di prove libere del GP di Indianapolis. Il migliore nella prima sessione di prove libere è stato Jorge Lorenzo che ha a lungo lottato con Marc Marquez per la leadership della sessione. Alla fine il pilota della Yamaha è riuscito a spuntarla anche se di soli 93 millesimi sul campione del mondo in carica con il tempo 1.33.654. Terzo tempo per la Ducati di Andrea Dovizioso. Il pilota forlivese è sembrato subito molto incisivo a Indianapolis e il suo tempo non è poi lontano, essendo staccato di poco più di due decimi da Lorenzo. Quarto tempo per il compagno di squadra di Marquez, Dani Pedrosa, mentre in quinta posizione termina il primo turno di prove libere Valentino Rossi. Il leader della classifica iridata accusa un distacco dal compagno di squadra che è in vetta di 0,720s. Sesto tempo per l'altro ducatista, Andrea Iannone, mentre Danilo Petrucci con la Ducati del Team Pramac è solo diciassettesimo. In casa Aprilia ha debuttato Stefan Bradl, che ha chiuso le sue prime libere in sella alla RS-GP in ventiduesima posizione alle spalle di Alex De Angelis (ART Aprilia), mentre Alvaro Bautista ha terminato quattordicesimo.

Luca Bologna

CLICCA QUI PER I TEMPI FP1 DELLA MOTOGP A INDIANAPOLIS