L'Aprilia, per la prima volta in questa stagione, sfiora la qualificazione in Q2, sfumata per soli 173 millesimi di secondo. Stefan Bradl, in grande forma, si è classificato terzo nella Q1, con un tempo di 1’45"432, che gli è valso il tredicesimo posto in griglia. Si tratta della miglior qualifica in casa Aprilia dall’inizio di questo campionato di esordio della RS-GP. Stefan Bradl: "Oggi entrare nella Qualifica 2 sarebbe stato un risultato fantastico. Ci siamo andati vicini e possiamo essere soddisfatti del lavoro che abbiamo fatto. Non soltanto per l’ottimo giro nella Q1, ma anche perché nell’ultimo turno di libere abbiamo raggiunto un ottimo passo gara. Questa mattina abbiamo lavorato molto con le gomme usate, per provare a ovviare ai problemi che ultimamente ci hanno rallentato nel finale della gara per mancanza di grip. Nel pomeriggio siamo riusciti a trovare delle buone soluzioni, anche lavorando sulle sospensioni, per cui spero proprio che domani riusciremo a correre una bella gara e ottenere punti". Riccardo Piergentili