Il Team Aspar ha ufficializzato a Phillip Island la partnership per il 2016 con Ducati. La squadra spagnola dell'ex iridato Jorge "Aspar" Martinez che è stata riferimento nelle classi minori per molti anni, è alla sua sesta stagione in MotoGP. Aspar ha già lavorato con Ducati nel 2010 e 2011, poi l'avvento delle CRT e il passaggio con la ART, fino alla Honda Open delle ultime due stagioni. Il prossimo anno la squadra valenciana schiererà il confermato Eugene Laverty con il colombiano Yonny Hernandez che viene dal Team Pramac, entrambi avranno a disposizione le GP14.2. "Nella nostra avventura in MotoGP (questo è il sesto anno) – ha detto Jorge Aspar Martinez – abbiamo lavorato con Ducati, Aprilia e Honda e ora torniamo a lavorare con la casa di Borgo Panigale. Mi aspetto di avere moto competitive anche perché Ducati ha fatto grandi cambiamenti dall’arrivo di Gigi Dall’Igna. Noi lo conosciamo da 20 anni, ho piena fiducia in lui e questo è sicuramente uno dei motivi per cui abbiamo deciso di lavorare ancora una volta con la Ducati".

Luca Bologna