La prima fila dei due piloti ufficiali della Honda non significa che Marc Marquez e Dani Pedrosa domani non puntino direttamente al bersaglio grosso della gara di Valencia. I due spagnoli hanno il passo per poter cercare la vittoria, sempre che Jorge Lorenzo non cerchi di fare una gara in solitaria. "I ritmi dei piloti in prima sono tutti molto vicini e credo che domani sarà una gara molto difficile - ha detto Marc Marquez - non c'è molta differenza tra di noi e resta da vedere cosa accadrà con le gomme. Questo lo potremo vedere dopo i primi dieci giri, il mio obiettivo è quello almeno di essere sul podio, e se ci riesco di lottare per la vittoria nell'ultima gara del 2015." "Vedremo come andrà domani - ha detto Pedrosa - ma ci aspettiamo di poter lottare per la vittoria. Ieri abbiamo avuto qualche problema, ma oggi abbiamo fatto un passo avanti e le cose vanno decisamente meglio. Per la partenza dovremo rimanere molto concentrati e non vedo l'ora di correre su questa pista, magari stando davanti a tutti davanti . Mi impegnerò al massimo per tutti i fan che saranno sugli spalti, perché sono certo che quella di domani sarà una gara durissima, Marc e Jorge hanno un buon passo, quindi spero venga fuori una bella gara".

Luca Bologna