Continuiamo la nostra indagine sulle vacanze di Natale dei piloti della MotoGP. Abbiamo già visto come le trascorreranno Valentino Rossi e Jorge Lorenzo (leggi qui), ma anche Marc Marquez e Dani Pedrosa (leggi qui) e i due Andrea di Casa Ducati: Dovizioso e Iannone (leggi qui). Ora vediamo cosa farà il resto della compagine della MotoGP. Aleix Espargarò e Maverick Vinales sono stati fra i primi a lasciare le loro moto per trasferirsi in spiaggia. Espargarò ha trascorso alcuni giorni alle Maldive, mentre il rookie Vinales è stato alle Bahamas prima di fare rientro a Roses per un incontro con i suoi fans. Il maggiore dei fratelli Espargarò, Pol, trascorrerà il Natale con la famiglia e gli amici prima di tornare ad allenarsi e a fare motocross, così come a fare enduro e flat track. Vivendo ad Andorra, Aleix non soltanto può andare facilmente in bicicletta, ma può anche fare escursioni e camminate nella neve con i suoi cani. Per quanto riguarda Vinales, i piani sono di passare le vacanze in Italia con la sua compagnia Kiara Fontanesi, quattro volte iridata nel Motocross. I due si alleneranno molto per prepararsi per i rispettivi campionati. Come da tradizione negli ultimi anni, Vinales andrà anche a Ruka, in Lapponia, per dedicarsi agli sport invernali sulla neve. A godersi il sole sarà anche Alvaro Bautista: lo spagnolo andrà in vacanza ai Caraibi con la sua compagna. In estate non ha potuto concedersi un brak, a causa di un intervento per la sindrome compartimentale che lo affliggeva, e ha più che mai bisogno di staccare. A Natale sarà in famiglia, a casa, ma a gennaio andrà sulla neve per qualche giorno, e poi alle Isole Canarie per allenarsi, come ha già fatto in passato. Jack Miller è tornato già nella sua Australia, per trascorrere alcuni giorni a Perth e partecipare al Festival of Speed prima di godersi un caldo Natale australiano con la sua famiglia. Il 26 dicembre tornerà in Spagna per iniziare a prepararsi: il cambio di moto e di squadra ha reso Miller ancora più determinato a massimizzare il suo stato di forma. Il programma continuerà ad Andorra in gennaio. Il britannico Bradley Smith sarà in Inghilterra ma anche in Italia, per sciare, e ad Andorra, per il matrimonio di un suo cugino. A metà gennaio sarà alla presentazione della sua squadra, a Barcellona, prima di andare in Thailandia per impegni con gli sponsor alla vigilia dei test di Sepang. Danilo Petrucci trascorrerà i giorni delle feste natalizie a Terni, per riposarsi e stare un po' con la sua famiglia, visto che durante la stagione c'è poco tempo per tornare casa. Deve ancora decidere dove andrà nei primi giorni di gennaio, ma sicuramente sarà un posto al caldo. Potrebbe essere la California, dove Petrucci potrebbe allenarsi anche con il motocross. Sia Scott Redding che Stefan Bradl trascorreranno il Natale nelle rispettive case prima di tornare ad allenarsi. Un altro pilota che impiegherà questo tempo per tornare a casa è Yonny Hernandez: il colombiano sarà con la sua famiglia a Medellin. Da qui andrà in Florida, dove inizierà un intenso periodo di allenamento a gennaio. Ci sono pochi piloti che avranno un Natale più speciale di quello di Eugene Laverty. Il pilota irlandese si è sposato soltanto poche settimane fa (leggi qui) in Irlanda e poi è tornato a Monaco.  Oltre a godersi la sua nuova condizione di fresco sposo, Laverty è molto concentrato a recuperare dall'infortunio che ha patito dopo la caduta ai test di Jerez. Sa che deve recuperare velocemente e punta a rientrare molto presto. Fiammetta La Guidara