Jack Miller si è infortunato in un incidente in allenamento sulla pista di motocross di Bellpuig, domenica. A renderlo noto è il Team Estrella Galicia, che ha diffuso anche gli aggiornamenti sulla condizione del pilota australiano. Riscontrate le fratture a tibia e perone della gamba destra, Miller è stato operato questa mattina dal Dottor Eugenio Gimeno all'Hospital University Quirón Dexeus di Barcellona. Le fratture sono state ridotte tramite l'inserimento di placche e viti. Miller rimarrà sotto osservazione in ospedale per le prossime 48 ore. La decisione se parteciperà o meno al primo test della MotoGP in Malesia sarà presa allora, d'accordo fra il pilota e lo staff medico. "Jack è stato sfortunato ad infortunarsi così a ridosso dei test pre-stagionali, ma i piloti devono allenarsi e c'è sempre una percentuale di rischio quando ti alleni con la moto da cross", ha commentato il team principal Michael Bartholemy. "La buona notizia è che l'infortunio non è così importante come pensavamo all'inizio e che l'intervento è riuscito bene. Per una persona qualsiasi il periodo di recupero dopo una frattura del genere sarebbe lungo, ma i piloti non sono persone normali e sono sicuro che Jack riuscirà a ristabilirsi e a tornare in moto il prima possibile. Ciò che è importante adesso è monitorare il suo recupero e fare in modo che torni a correre soltanto quando sarà veramente in grado di farlo, anche se questo significherà perdere i test pre-stagionali della MotoGP a Sepang". Fiammetta La Guidara