Prima del secondo test ufficiale MotoGP in Australia, Marc Marquez e Dani Pedrosa hanno fatto tappa in Indonesia. L’occasione è stata importante, i due portacolori della scuderia Repsol hanno presentato  a Sentul (Giacarta) le moto con le quali correranno nel 2016: le nuove Honda RC213V. Sabato, il team Honda ha incontrato il ministro dello Sport e dei Giovani indonesiano Imam Nahrawi a Giacarta; alla presenza dei media mondiali è stato confermato anche il piano per organizzare un GP in questo Paese a breve. A Sentul, sull’ International Circuit, i due piloti Repsol accompagnati da Shuhei Nakamoto, vicepresidente esecutivo HRC e da Livio Suppo, team principal, hanno tolto i teli alle loro RC213V 2016. È il secondo anno consecutivo che la scuderia, sempre protagonista nelle posizioni di vertice in MotoG, presenta moto e compagine agonistica in Indonesia. Dopo questo appuntamento i due corridori sono partiti per l’Australia dove, il 17 e il 19 febbraio, saranno impegnati nei secondi test ufficiali pre-season. "Non finisce mai di emozionarmi tutto questo affetto dei nostri tifosi e appassionati qui in Indonesia", ha detto Marc Marquez. "E' stato un grande onore per noi presentare le nuove mote su questo circuito. Ora voleremo verso Phillip Island, non vedo l’ora di continuare il lavoro per il 2016. A Sepang abbiamo trovato la strada giusta e sono fiducioso che i tecnici HRC e la nostra scuderia ci portino nuovi e importanti miglioramenti per essere molto competitivi”. "Questa presentazione mi rende molto orgoglioso di essere un pilota Repsol Honda", ha detto Dani Pedrosa. "Quest’anno fisicamente mi sento in forma e non vedo l’ora di iniziare la nuova stagione. Siamo di fronte a molti cambiamenti e abbiamo tanto lavoro da fare. Qui a Sentul i nostri fan ci hanno fatto sentire tutto il loro calore, è un bello stimolo in vista di questo campionato. Sono contento che avremo modo di provare su tre circuiti diversi durante i test ufficiali, è l’occasione per testare meglio le novità del 2016".  "Questo paese è molto importante per Honda e Repsol", ha dichiarato Shuhei Nakamoto, vicepresidente esecutivo HRC. "Siamo molto felici di essere qui come di sapere che le istituzioni indonesiane hanno intenzione di organizzare un GP in futuro. La prossima settimana i nostri due piloti avranno un lavoro importante da fare in Australia. Ci stiamo spendendo duramente per migliorare la nostra conoscenza del software e il nostro feeling con le gomme Michelin. I nostri tecnici si stanno impegnando molto anche sul motore in modo da dare a Marc e a Dani una buona moto per lottare in campionato". Ecco il video con le immagini di Marquez e Pedrosa in visita a Giacarta per la presentazione della Honda MotoGP 2016