Manca poco al via del GP di San Marino: la prima sessione di prove libere della classe regina sarà venerdì 9 settembre alle 9:55 locali.

Per Valentino Rossi una vittoria a Misano - e sarebbe la quarta della stagione - può essere fondamentale nella sue rincorsa del primo posto iridato, che al momento è nelle mani di Marc Marquez, con 50 punti di vantaggio. Ma i punti da assegnare sono ancora 120.

Davanti al pubblico di Misano il pesarese ha vinto tre GP: nel 2008, nel 2009 e nel 2014. E sul circuito di casa - a pochi km dala sua Tavullia - sulle nove gare disputate ha conquistato cinque volte il podio.

Marc Marquez è stato l'ultimo vincitore della MotoGP di San Marino e punterà sicuramente a replicare il successo, consapevole che gli consentirebbe di mettere una seria ipoteca sul suo terzo titolo mondiale nella classe regina. 
L’anno scorso il pilota Honda vinse una gara caratterizzata dal flag-to-flag e per lui fu la seconda vittoria romagnola in MotoGP dopo quella del 2012. Marquez si è aggiudicato il GP della Riviera di Rimini anche nel 2010 in classe 125 e ne 2011 in Moto2.

Per Jorge Lorenzo la stagione attuale è caratterizzata da alti e bassi, ma il campione del mondo in carica della MotoGP può ancora lottare per difendere il  titolo: è infatti soltanto a 64 lunghezze da Marquez.

La gara di Misano del 2015, però, non è stata positiva per il pilota Yamaha, costretto al ritiro dopo una caduta; ma prima di allora Lorenzo aveva siglato tre vittorie nella classe regina e una in 250cc.

Nelle sue precedenti otto presenze al GP San Marino nella massima serie, il pilota del team Movistar Yamaha non è mai sceso più in basso del secondo gradino del podio grazie alle vittorie nel 2011, nel 2012 e nel 2013 e il resto dei GP conclusi in piazza d’onore.

Ma anche Ducati punterà ad inseguire un successo su una pista dove fino ad ora ha lavorato molto in diverse giornate di test.

Al Red Bull Ring, Andrea Iannone ha riportato la moto italiana sul gradino più alto del podio dopo sei anni dal successo di Casey Stoner a Phillip Island. E proprio l'australiano è stato l’ultimo a vincere con la moto di Borgo Panigale a Misano, nel 2007. Iannone e il compagno di box Andrea Dovizioso cercheranno di porre fine al periodo di astinenza.

Assente Loris Baz, Avintia Racing, fuori per infortunio dopo l'incidente di Silverstone. Al suo posto Xavi Forés, preso in prestito dal mondiale Superbike.