La notizia era già stata confermata da Paolo Ciabatti e adesso è arrivata anche la “prova” del clan Iannone. Il pilota di Vasto, dopo essere stato lontano dai circuiti per quattro gare dopo uno stop forzato di sei settimane a causa dell’infortunio, tornerà in sella alla Desmosedici ufficiale per correre il round di Sepang della MotoGP.

IAN29 C’E’ - E’ un selfie, scattato e pubblicato dal fratello Angelo, a “calmare le acque” che parlavano di una grande tensione tra Iannone e la squadra italiana. La foto ritrae il pilota Ducati comodamente seduto in aereo verso la Malesia. “Start! #sepang #ai29” è il titolo dato dal fratello all’immagine, che toglie ogni dubbio. Iannone sarà in pista da venerdì mattina (la notte tra giovedì e venerdì in Italia) in sella alla “rossa” di Borgo Panigale, per cercare di chiudere nel migliore dei modi un 2016 tra alti e bassi.

La classifica mondiale della MotoGP 2016