"E’ dura fare tre gare in tre settimane ma è sempre bello correre a Sepang, credo che piaccia a tutti… In particolare con le nostre MotoGP su questo circuito riusciamo a sfogare tutta la nostra potenza", dice Andrea Dovizioso alla conferenza stampa dei piloti a Sepang.

"Qui la temperatura e le condizioni sono al limite, ma è così per tutti. Sarà interessante capire le condizioni, perché in passato abbiamo avuto grosse difficoltà proprio per mancanza di grip. Se le condizioni saranno buone potremo fare una bella gara".

Cosa pensi della tua stagione fino a questo momento?

“Sono abbastanza soddisfatto. In particolare, da Aragon in poi abbiamo fatto una piccola modifica alla moto e più vicini alla lotta per il podio. Speriamo che le cose restino così e proviamo ad andare a podio anche in queste due gare di fine stagione. Anche se sappiamo che è difficile”.

Cosa manca per la vittoria?

"Abbiamo avuto due possibilità: in Austria, dove però non avevo scelto le gomme giuste e prima ad Austin dove ho fatto una bella gara con Pedrosa e siamo caduti tutti e due.

"Abbiamo dimostrato che sull’asciutto abbiamo avuto la possibilità di vincere. La moto è migliorata, abbiamo raggiunto tanti podi... Però probabilmente manca ancora qualcosa nella moto e forse anche in me. I piloti con cui lotto sono molto veloci, hanno vinto diversi titoli. Sono certo che manca qualcosa anche da parte mia, ma non sono tanto lontano, so che possiamo raggiungere quel risultato. Inoltre noi non abbiamo la moto che ci permette di lottare per la vittoria in tutte le gare. Ma abbiamo due anni per continuare a lavorarci insieme”.