E’ tornato a casa nel fine settimana, Alex Rins: in seguito alla scivolata di Valencia all’esordio in MotoGP con la Suzuki, lo spagnolo era stato trasferito in ospedale per ulteriori controlli alle due vertebre schiacciate e adesso dovrà stare a riposo un mese.

SUPPORTO IMPORTANTE - Questo vuol dire che ad affiancare Andrea Iannone al test di Jerez (in programma mercoledì e giovedì, sarà il collaudatore della Casa di Hamamatsu, Takuya Tsuda, già impegnato a Valencia. Protagonista in patria del campionato nazionale All Japan e delle recenti edizioni della 8 Ore di Suzuka, Tsuda aiuterà il team e Iannone nel lavoro di sviluppo della GSX-R.