Il rally di Monza si avvicina. Dal 2 al 4 dicembre infiammmerà il circuito brianzolo e di una cosa siamo certi: saranno in tanti a tifare per gli assi delle due ruote Valentino Rossi e Tony Cairoli. Rossi sarà navigato anche quest'anno da Carlo Cassina: un'accoppiata che ha già siglato quattro vittorie al Rally di Monza. E la loro vettura sarà ancora una volta la Ford Fiesta RC WRC. Tony Cairoli, invece, vincitore del Master's Show dello scorso anno, correrà sulla Citroen DS3 WRC in livrea nera.

GLI AVVERSARI - Tra i rivali più pericolosi, il pilota ufficiale Hyundai Dani Sordo. Ma oltre allo spagnolo, alla sua terza partecipazione al Rally di Monza, ci sarà anche Kalle Rovanpera, il sedicenne figlio d'arte che ha già vinto il campionato nazionale in Lettonia sulla Skoda Fabia. Al via anche l'ex pilota di F1 Alex Caffi, i pluricampioni italiani di rally Paolo Andreucci e Piero Longhi e, ancora, Alessandro Perico, Luca Rossetti, Alessandro Bosca e Fabio Andolfi, che dopo due stagioni iridate in WRC-3, sarà a Monza con la Hyundai in versione R5.