«Io in Mercedes? Sarebbe bello, se vogliono chiamarmi... Toto Wolff il mio numero ce l'ha».     E’ stato proprio Valentino Rossi, intervistato da Sky Sport, ad “aprire” alla possibilità di un test con la F1 campione del mondo, replicando alle parole del team principal della scuderia in cerca di un sostituto di Nico Rosberg il prossimo anno.

NON SOLO VALENTINO - Quello di Valentino Rossi è solo uno dei tanti nomi che circolano per una serie di test “guest” da far fare al volante della Mercedes a personaggi celebri del mondo dei motori: tra questi, Toto Wolff ha fatto sapere che ci sono anche Jorge Lorenzo, Sebastian Ogier (quattro volte Campione del mondo WRC) e José María López (che si è laureato per la terza volta consecutiva Campione del Mondo WTTC).

TRADIMENTO FERRARI? - Ora la Mercedes avrà il compito di trovare in fretta il nuovo compagno di squadra di Hamilton. I tifosi delle due e delle quattro ruote sognano ma è lo stesso Valentino a tenere i piedi per terra. «Ho provato la Ferrari, sono molto amico di tutti i meccanici e sarebbe come un mezzo tradimento. Ma come farei a dire di no? Comunque, stiamo fantasticando”.