Dopo Jorge Lorenzo adesso potrebbe toccare a Valentino Rossi fare un giro sulla Mercedes AMG Petronas di Formula 1 vincitrice del campionato del mondo. A dare la notizia è Motorsport.com, che annuncia l'interesse espresso dal direttore esecutivo di Mercedes Toto Wolff nel far disputare un test al nove volte iridato Valentino Rossi.

Non si tratterebbe del primo approccio di Rossi alla F1: il pesarese, infatti, ha già partecipato a delle giornate intere di test con la Scuderia Ferrari nel 2006 e nel 2008 e allora completò cento giri ogni volta oltre ad aver avuto altre esperienze al volante di una vettura a di F1.

Nel corso del 2017 Rossi potrebbe provare una delle vetture del 2014, del 2015 e del 2016, per rendersi conto di come siano ora le monoposto ibride.

"Se Wolff vuole chiamarmi, ha il mio numero", ha detto Rossi in un'intervista a Sky. "Come potrei dire di no? Sono stato già abbastanza fortunato da poter provare la Ferrari, sono amico di molti a Maranello, e testare una Mercedes sarebbe un mezzo tradimento, ma come si potrebbe non provarla se ti invitano a farlo?"

Toto Wolff ha pensato di mettere dietro al volante di una F1 anche Sebastien Ogier, asso del mondiale rally.