“Non mi aspettavo di essere in questa posizione in classifica da subito”, dichiara con sincerità il due volte iridato della Moto2 Johann Zarco che nella graduatoria della classe regina segue i piloti ufficiali dal sesto posto generale.

Il transalpino è stato protagonista di un grande avvio di campionato alla guida di una moto altamente competitiva, la Yamaha del 2016.

Alla vigilia dell'ottavo appuntamento stagionale, il TT di Assen, Zarco ha parlato della sua nuova avventura con Motogp.com

“È fantastico, e sin dal principio ho capito che con la mia moto posso raggiungere il podio quando ho tutto sotto controllo. Questo mi dà grande motivazione”, ha dichiarato Zarco.

UNA MOTO UFFICIALE - "Il mio obiettivo è arrivare a guidare una moto ufficiale, perché credo che per lottare per il titolo si debba essere su un prototipo di quelli.

"Se potessi continuare con Yamaha sarebbe fantastico e guidare la moto di Valentino sarebbe un sogno”, conclude il francese.