Si torna in pista con la Motogp in questo penultimo fine settimana d'agosto. Il caldo non dovrebbe preoccupare troppo i piloti dato che in programma per il weekend c'è il circuito di Silverstone, dodicesima gara stagionale.

UN PO’ DI CONTI - Ma guardiamo un po' i numeri: nel 2017 Silverstone ospiterà il granpremio per l'ottavo anno consecutivo dal 2010, ovvero da quando è stato deciso di tornare a correrci dopo 23 anni.
Kork Ballington e Angel Nieto sono i piloti con più vittorie su questo circuito. Dopo di loro, gli unici che hanno collezionato più di una vittoria a Silverstone (dal 2010) sono Jorge Lorenzo, Marc Marquez e Maverick Vinales. Lorenzo vinse in MotoGP nel 2010, 2012 e 2013, Marquez una volta in 125 cc nel 2010 e una in Motogp nel 2014, infine Vinales vinse in Moto3 nel 2012 e in Motogp lo scorso anno regalando alla Suzuki la prima vittoria in classe regina.

VANTAGGIO YAMAHA - Guardando anche alle statistiche dei team, la Yamaha sembra la più avvantaggiata in quanto ha vinto quattro delle sette gare in MotoGP che si sono disputate a Siverstone, l'ultima volta grazie a Valentino Rossi nel 2015.
Meno vittorie, invece, per Honda che ha vinto con Marquez nel 2014 e con Stoner nel 2011.

DUCATI A BOCCA ASCIUTTA - A rimanere a bocca asciutta in Gran Bretagna è stata infine (per adesso) la Ducati che qui a Silverstone ha collezionato solo due podi nel 2015 con il secondo posto di Danilo Petrucci e il terzo di Andrea Dovizioso.
Staremo a vedere cosa ci riserverà questo fine settimana, che intanto, guardando le previsioni meteo, sembra non promettere niente di buono.