“Questa volta ho scelto di fare una partenza un po’ più conservativa rispetto al solito e forse questo ha frenato la mia progressione nei primi giri", dichiara Jorge Lorenzo dopo aver concluso al quinto posto il GP di Silverstone. Un weekend decisamente positivo per il team Ducati, che ha festeggiato un’altra grande vittoria di Andrea Dovizioso, e con Jorge Lorenzo che ha concluso a soli 3.508s di ritardo dal compagno di squadra. Dopo aver lottato con la Honda di Dani Pedrosa e la Yamaha di Johann Zarco, il tre volte iridato in MotoGP si è installato in sesta piazza, che è divenuta la quinta dopo il ritiro di Marquez per noie meccaniche. Insomma, il maiorchino sta facendo  passi in avanti consistenti alla guida della Desmosedici GP.

IL MIGLIOR RISULTATO - "Sicuramente dopo un weekend piuttosto difficile, durante il quale non avevamo mai trovato il ritmo giusto, dobbiamo essere contenti perché in gara sono riuscito a gestire bene l’acceleratore e a risparmiare le gomme", commenta Jorge Lorenzo.
"Non è stato sufficiente per raggiungere il gruppo di testa ma per contenere il mio distacco alla fine della gara ed ottenere il mio miglior risultato della stagione. Credo che a Misano potremo fare ancora meglio”, annuncia lo spagnolo della Ducati.