Caschi tecnologicamente avanzati in grado di visualizzare contenuti olografici di una motogp?
Grazie ad Aprilia Racing e all'azienda hi-tech Realmore sarà possibile.
Un progetto quello di Aprilia che guarda al futuro e che porterà all'interno dei box novità importanti a livelli molto avanzati.
Nello specifico, la nuova apllicazione software creata da Realmore consentirà ai meccanici di avere un ologramma 3D dell'intera moto e con questa anche i dati della telemetria, come temperatura di acqua e olio e delle gomme, il tutto in tempo reale.
Questa nuova funzionalità avrà l'obiettivo di velocizzare l'attività di connessione dei cavi e ridurre a zero il rischio di errore da parte dei meccanici.
Inoltre, grazie ad una funzione chiamata “Remote Expert” il capotecnico potrà comunicare con i meccanici le informazioni strategiche che verrano visualizzate da quest'ultimi direttamente sullo schermo del proprio casco.
La realtà aumentata entrerà così a far parte dei box di Motogp grazie ad Aprilia Racing, che siamo sicuri farà da apripista a tutti gli altri team in quanto regalerà spunti importanti e cambiamenti significativi nel modo di lavorare da parte dei tecnici specializzati.
Tra le novità di questa tecnologia 4.0, anche una termocamera installata sul casco che consentirà di avere in tempo reale una scansione termica della moto e controllare la temperatura dei liquidi che permetterà di individuare criticità e possibili anomalie.
Curiosi di vedere come funziona? 
Il tutto sarà visibile all'interno dei box Aprilia già da questo fine settimana a Misano.