Ancora un fine settimana nelle retrovie quello di Andrea Iannone in sella alla Suzuki. Per lui un weekend fatto di alti e bassi in cui alcune volte durante le prove ha girato forte portandosi ai piani alti della classifica e che domenica lo ha visto partire dalla decima posizione in griglia. “Non è stata una gara veramente positiva in termini di risultato finale – commenta il pilota di Vasto – siamo venuti qui per ottenere risultati migliori. D'altra parte questo fine settimana abbiamo faticato di meno rispetto agli altri Gp e spero che questo possa essere un bel riavvio per Suzuki, per il team e per me. Ringrazio Suzuki per i suoi sforzi e per il lavoro che sta facendo e spero che in breve tempo arriveremo dove vogliamo. In ogni caso sono contento della nostra prestazione.”

CRITICHE SOCIAL - Per Iannone si è trattato di un fine settimana positivo, quindi, in quanto è riuscito a portare a termine la gara e a chiuderla al dodicesimo posto. Di certo, un miglioramento si può dire che c'è stato rispetto all'ultimo Gp di Misano, dove, a causa di un dolore al braccio dichiarato dal pilota subito dopo la fine della gara, si era ritirato a pochi giri dalla partenza. Intanto, proprio ieri, il pilota italiano si è visto cadere addosso per l'ennesima volta una valanga di critiche dopo aver postato su Instagram una foto che lo ritrae in primo piano con la pista di Aragon sullo sfondo mentre sorseggia una bevanda dietetica che sponsorizza anche la sua compagna Belen Rodriguez e che – come suggerisce il pilota - “E’ ottima per ricaricare le batterie in vista della settimana” e per lui nello specifico in vista dei test in programma proprio ad Aragon.