Brutta sorpresa per Franco Morbidelli e la mamma che nella serata di ieri hanno subito un furto nella loro abitazione di Babbucce nel comune di Tavullia.
Ieri sera Cristina, la mamma del campione del mondo Moto2 è rientrata a casa intorno alle 20:30 e ha trovato l'intero appartamento sottosopra, con molti oggetti che sono stati portati via.

IL FURTO – Sembra infatti, secondo le prime indagini, che i ladri si siano concentrati su medaglie e trofei vinti da Franco Morbidelli, alcuni dei quali avevano un valore più affettivo che economico, in quanto erano stati vinti dal pilota durante le gare di esordio. Tra gli oggetti rubati, invece, non risulterebbero quelli vinti durante l'ultimo anno in Moto2 che Franco custodice in un altro posto.

IL DISPIACERE PIU' GRANDE – Se coppe e medaglie rubate già avevano creato molto dispiacere nel pilota, il male più grande è derivato da un secondo furto fatto ai danni del garage che si trova accanto alla loro abitazione. Nel garage infatti, il papà di Franco, venuto a mancare alcuni anni fa, aveva creato per lui una sorta di officina. Qui sono stati portati via attrezzi, oggetti e materiali cari agli affetti familiari.