Se è vero che per loro la moto è la passione più grande, almeno per un giorno hanno deciso di tradire il primo amore. Ad accendere di passione i social network, nella giornata di San Valentino, sono stati i piloti della Motogp che tra baci appassionati, abbracci e dediche romantiche, hanno infiammato il mondo social.

GLI SCATTI D'AMORE – Il primo a scaldare i motori è stato senza dubbio Andrea Iannone che su Instagram ha pubblicato un video in bianco e nero di lui e Belen Rodriguez in cui sono in barca in mezzo al mare (Iannone e i test in Thailandia?) e cantano la canzone “E...” di Vasco Rossi.
Tra il costume succinto di lei e il bacio ultra hot che si sono dati hanno letteralmente infiammato i loro fans riscuotendo 800mila “like” e oltre 1000 commenti.
Ma non basta, perchè Andrea da vero gentiluomo, ha anche scritto qualcosa per accompagnare il video:” non ho parole, né frasi per spiegarlo...noi siamo...”

E se tutto questo vi ha suscitato qualche emozione, lo spagnolo Aleix Espargarò che nel 2018 diventerà padre di due gemelli, oltre ad aver pubblicato una foto romantica di lui e della fidanzata Laura Montero, ha scritto: “sono un uomo di successo, perchè amo una donna incredibile che ogni giorno crede in me! Tu tiri fuori il meglio di me. Buon San Valentino Laura!”
Se ancora non vi siete sciolti di fronte a tutto questo amore, anche Alvaro Bautista ha pubblicato una foto di lui e sua moglie (i due si sono sposati da poco) scattata il giorno delle nozze in cui lei sorride mentre lui la bacia e l'abbraccia dolcemente. Il tutto accompagnato dalla frase:”ti dico un segreto?”.

A BOCCA ASCIUTTA – E se il segreto di Alvaro Bautista e la moglie non è dato saperlo, di certo c'è stato chi anche il giorno di San Valentino è rimasto a bocca asciutta ma ha comunque voluto fare i suoi personali auguri.
Tra questi c'è stato Marc Marquez, che senza una ragazza al suo fianco dato che lui in testa ha solo la moto, si è scattato una foto seduto vicino ad un albero mentre già era in Thailandia: “ Buon San Valentino a tutti!” - ha scritto mentre mostrava il segno della vittoria.

Ma tra tutti, come è ormai tradizione tra i piloti, non è mancata la dedica alla propria moto:”la mia complice”, ha scritto Jorge Lorenzo sotto la foto della sua Desmosedici inquadrata sia frontalmente che nel lato b.
Insomma, è stato un giorno davvero speciale per tutti...forse per qualcuno un po' di più...