I pezzi del “tetris” australiano stanno andando al loro posto. Confermata la notizia dell’approdo di Alvaro Bautista sulla Desmosedici ufficiale (lasciata libera da Jorge Lorenzo causa infortunio), è arrivato anche il nome del suo sostituto nel team di Angel Nieto. Si tratta del “padrone di casa” Mike Jones: 24enne di Brisbane, è il pupillo della leggenda della Superbike, Troy Bayliss, e l’anno scorso nella Stock 1000 europea ha chiuso al quinto posto in classifica generale.

ASSAGGIO MONDIALE - Jones non è nuovo agli appuntamenti iridati: nel 2016 ha debuttato proprio in Australia nella Superbike (con un 14esimo posto in gara1 come miglior risultato) e, sempre nello stesso anno, ha fatto il suo debutto in MotoGP: due gare con la Ducati del Team Avintia, chiuse al 18esimo posto (a Motegi) e al 15esimo posto sempre nella “sua” Phillip Island, dove ha conquistato il primo punto mondiale. Che sia di buon auspicio per un altro week-end da incorniciare?