Nessun divorzio. Da Valencia Pablo Nieto team manager dello Sky Racing Team VR46, smentisce le notizie relative a un addio di Niccolo Bulega, assente a Valencia per l'ultima gara della stagione come vi avevamo anticipato due giorni fa. Ai microfoni di Sky Nieto ha confermato la scelta di Bulega come pilota della Moto 2 per la prossima stagione: «Sono rimasto stupito dalle notizie lette sui giornali. Non esiste alcun tipo di trattativa per sostituirlo o rimpiazzarlo con un altro pilota. All'interno di un percorso di crescita umana e sportiva, come team siamo felici di accompagnarlo in questo salto alla cilindrata superiore e continueremo a lavorare con impegno e passione per riportarlo a lottare con i più forti».

RIENTRO A JEREZ - Bulega il mese scorso è stato sottoposto a un piccolo intervento chirurgico alla mano destra per suturare alcuni tendini dopo un infortunio domestico. Il pilota è stato costretto a saltare la trasferta tra Asia e Australia. Al suo posto a Valencia correrà ancora Celestino Vietti Ramus. Bulega tuttavia rientrerà la prossima settimana a Jerez de la Frontera dove, di fatto, esordirà nella classe Moto2 con dei test privati.