Infortunio in allenamento per Jonas Folger: il tester Yamaha si stava allenando sulla pista di motocross di Rivarolo Mantovano insieme all’amico Marcel Schrötter quando è caduto e si è fratturato la clavicola destra.

Oltre ad allenarsi, i due stavano testando un nuovo sistema GPS, sviluppato in Svizzera dalla RaceAnalyze. Si tratta di una novità progettata per fornire informazioni importanti ai piloti, al fine di valutare meglio le velocità esatte nei vari settori, i tempi, le traiettorie e molto altro.

L’OTTIMISMO DI FOLGER - Il tedesco è stato operato subito e ha già postato sul proprio profilo social la foto che pubblichiamo e che lo ritrae sorridente e fiducioso in un pronto recupero.

 “La clavicola è a posto dopo la caduta in motocross alcuni giorni fa. Non manca molto per tornare ad allenarmi”, annuncia Folger.

Tra alcuni giorni dovrà cominciare la riabilitazione, ma il tempo a disposizione, per sua fortuna, è abbastanza lungo, considerando che la seconda uscita ufficiale di Folger come collaudatore ufficiale Yamaha sarà a febbraio in quel di Sepang.