E' passato un mese da quando Dani Pedrosa è stato sottoposto ad un intervento alla clavicola per una doppia frattura, e oggi, il collaudatore KTM ha postato sul suo profilo Instagram una foto che lo ritrae per la prima volta con i colori della casa austriaca. Segno che a breve potremo vederlo in sella alla RC16? Sembra proprio di si, ma se ancora la riabilitazione prosegue, intanto Dani è andato in visita a Mattighofen dove si trova la fabbrica della KTM.

LO SCATTO – E' in posa vestito con i colori ufficiali KTM mentre si trova in sella a quella che sarà la sua nuova moto che già ha sul cupolino il numero 26. Così Dani Pedrosa si è fatto vedere per la prima volta da quando da ex pilota Honda è passato a vestire i panni del collaudatore KTM.

Purtroppo per lui, a causa dell'infortunio alla clavicola, non ha potuto prendere parte ai test ufficiali del 2019, prima quelli a Sepang e poi quelli in Qatar, ma presto sarà pronto a tornare. “Buongiorno dall'Austria” - ha scritto nella foto accompagnandola con l'hastag #pronto a correre.

Intanto, in casa KTM, non vedono l'ora che lo spagnolo sia pronto a rientrare, lo reclama il General Manager Pit Beirer, ma soprattutto Pol Espargarò e Johann Zarco che dopo i test a Sepang aveva detto di aver bisogno della mano esperta di Pedrosa per mettere a punto la moto.La speranza di tutti, quindi, è di vederlo al più presto in pista.