Fabio Quartararo è stato il migliore nel venerdì di libere anche a Motegi. Ormai la confidenza con la propria Yamaha è al top. : «Sicuramente ci sono piste in cui altre moto vanno più forte. Ma io non voglio pensare che una pista possa essere da Yamaha o da Honda. La Yamaha va bene dappertutto. Dobbiamo mantenere questa motivazione, e dare sempre il massimo».

OBIETTIVO MARQUEZ - Battere Marquez in pista rimane il primo obiettivo del Diablo. Per farlo deve curare ogni aspetto: «Abbiamo fatto fatica nelle FP1, poi nella seconda sessione abbiamo trovato passo e giro veloce. Penso che sia molto importante lavorare sulla moto, e ancora di più sul mio stile di guida in ogni pista. Motegi è un circuito che mi piace molto, domani dovremo fare attenzione al tempo».