La MotoGp è sbarcata in Australia e da domani i piloti inizieranno a girare su uno dei circuiti più suggestivi del calendario, quello di Phillip Island.
Anche qui, Marc Marquez, come dichiarato in conferenza stampa, cercherà di lottare per la vittoria, anche se sa che le Yamaha e le Suzuki saranno molto agguerrite.

ANCORA VOGLIA DI VINCERE - “Veniamo da un grandissimo weekend in Giappone – dice il pilota del team Honda - dove abbiamo concluso una bellissima gara. L'obiettivo per questa domenica sarà quello di lottare ancora una volta per la vittoria.”
Il circuito di Phillip Island, in passato, ha sempre regalato gare molto avvincenti con tanti sorpassi e tanti piloti in lotta per la vittoria, e a questo Marquez è preparato:”questo circuito – prosegue - lo devi sentire. Le curve hanno un certo livello di rischio e se non ti trovi al massimo con la moto è un problema. Devi avere un ottimo feeling con la moto e spero che sia bel tempo per riuscire a fare una bella gara. Come sempre lavoreremo bene fin dal venerdì e in gara molto probabilmente ci troveremo a lottare con le Yamaha e le Suzuki che su questo circuito vanno molto forte.”

SU ZARCO - Da questo weekend e per le prossime due gare, Johann Zarco prenderà il posto di Takaaki Nakagami al team LCR Honda, per questo motivo in conferenza stampa, è stato chiesto a Marquez cosa pensa del pilota francese:“sicuramente è difficile arrivare nelle ultime gare in un team – conclude - nessuno può prevedere cosa succederà. Zarco ha grande talento, la situazione non è la migliore della sua carriera e sarà difficile mostrare in tre gare quello che sa fare, ma so che farà di tutto e che si mertia un posto in MotoGp.”