Karel Abraham non è più un pilota del team Team Avintia. E' stato lo stesso pilota a comunicarlo in una conferenza stampa, riportata dal sito Idnes.cz: «Venerdì ho ricevuto una e-mail dall’avvocato spagnolo di Avintia. L'hanno inviata in spagnolo ed è stato fastidioso, perché di solito comunicavamo in inglese. Il prossimo anno non sarò in MotoGP e non capisco perché. Abbiamo un contratto e siamo sicuri al 100% di non averlo 'violato'. Affronteremo la situazione, ma è chiaro che non continuerò a corerre, nessuno vorrebbe farlo in una squadra che ti fa questo. Mi dispiace perché stavo bene e adoro la MotoGP. Non cercherò altro, quindi è la fine della mia carriera»

Il team, che ha scelto di rescindere l'accordo in una vicenda complicata, sembra vicino a Johann Zarco. Nei prossimi test di a Jerez intanto sulla Ducati Avintia ci sarà il 23enne brasiliano della MotoE Eric Granado.