Dopo i tanti incendi che negli ultimi mesi hanno devastato l'Australia, a dare il suo contributo per aiutare persone e animali colpiti da questo disastro è il pilota australiano Jack Miller che tramite i social network ha lanciato un'asta benefica.

L'ASTA BENEFICA - “Ho messo il mio casco utilizzato in MotoGP nella stagione 2018 all'asta - ha scritto il pilota del team Ducati Pramacper raccogliere denaro per la crisi degli incendi boschivi che sta colpendo in questo periodo la mia terra, l'Australia”.

Miller ha quindi aperto un'asta online a livello mondiale da questa mattina e che durerà fino alle ore 17:00 (australiane) di domenica 12 gennaio.

“Al vincitore dell'asta – prosegue Millerspedirò il casco. Se qualcuno invece volesse fare una donazione diretta alla NSW Rural Fire Service può farla attraverso la pagina online che ho creato per l'asta".

UN AIUTO IMPORTANTE - Il prezzo del casco è partito da 100 dollari australiani e al momento ha già raggiunto la cifra di 8.500 dollari australiani per un totale di dodici offerte.

Considerando che l'asta è iniziata da poche ore, sicuramente la cifra, da qui a domenica, raggiungerà una cifra importante. Per partecipare basterà andare sulla pagina Instagram e Facebook del pilota australiano e cliccare sul link indicato.

“L'Australia sta andando a fuoco – ha proseguito Miller attraverso i social – con oltre venti persone disperse e circa 500 mila animali che purtroppo sono morti. I vigili del fuoco, i veri eroi, stanno combattendo contro le fiamme da diversi mesi a questa parte. Io ho fatto una donazione e anche voi potete farlo, ogni dollaro può essere d'aiuto!”.