Celestino Vietti ha siglato una stagione 2019 memorabile, laureandosi rookie dell’anno in Moto3,  e ora è pronto per migliorare ulteriormente. Lo abbiamo incontrato alla presentazione ufficiale dello Sky Racing Team VR al Ranch di Valentino Rossi.

Celestino, quali sono gli obiettivi per il 2020?

"Sarà una stagione importante, cercheremo di fare meglio dello scorso anno, però cerco di non mettermi troppe pressioni perché è importante correre con la mente libera, poi a metà stagione vedremo come siamo messi.

"Scorso anno molto bene, non potevo chiedere di meglio, abbiamo progredito, siamo arrivati ad un buon livello a fine anno sarà importante partire da quella base e poi fare qualche stampo".

Che step si possono fare?

"Partire più veloci da inizio weekend perché l’anno scorso ci mandava quello, poi eravamo più forti in gara ma le prove ci penalizzavano. E poi essere un pelo più decisi in certi momento della gara, farci rispettare un po’ di più".

Quest'anno avrai un nuovo compagno di squadra: Andrea Migno. Cosa ne pensi?

"È un gran team, una figata perché con Mig mi trovo molto bene, anche fuori dalla pista. È un pilota molto intelligente ci possiamo aiutare tutto l’anno. Sarà importante anche per il team fare un bel risultato tutti e due".

E Valentino Rossi come interviene nel team?

Per sapere cosa ci ha detto Celestino Vietti, guardate il video!

VOTA IL SONDAGGIO: Quartararo in Yamaha nel 2021: cosa farà Rossi?