Il primo shakedown della stagione 2020 della MotoGP è in arrivo, da venerdì 7 febbraio fino a domenica 9, i piloti della classe regina torneranno in pista per testare i loro prototipi in vista dell'inizio del Campionato che prenderà il via l'8 marzo in Qatar.

Ecco allora che, con un sondaggio di Motosprint, vi avevamo chiesto, chi secondo voi, sarebbe stata la sorpresa di questi test invernali.

I piloti in lista


Tra i piloti “in ballo” Brad Binder, esordiente 2020 nella classe regina che vestirà da subito i panni del team ufficiale KTM al fianco di Pol Espargarò. Binder arriva da una stagione 2019 in Moto2 (sempre con KTM) dove sul finale di stagione era riuscito a siglare una tripletta di vittorie: Phillip Island, Sepang e Valencia, in più era riuscito a vincere anche in Austria riuscendo a concludere la stagione al secondo posto della classifica iridata.

Insieme a lui anche Iker Lecuona poteva essere un pilota da “spuntare” nel sondaggio, anche lui proveniente dalla Moto2 e che farà parte del team KTM Tech3. Nella lista anche Tito Rabat, pilota Ducati del team Avintia.

Infine, Johann Zarco che a Sepang farà il suo esordio in sella alla Ducati del team Avintia e che quindi sarà il nuovo compagno di Tito Rabat, e Alex Marquez in sella alla RC213V del team Repsol Honda.

Il più votato


Il pilota sul quale i lettori di Motosprint si sentono di puntare come miglior sorpresa dei test a Sepang, è stato il francese Johann Zarco che dopo un burrascoso 2019 è pronto a ripartire dal team Ducati Avintia. Su di lui ha scommesso la maggioranza, ovvero il 56% dei votanti.

Al secondo posto, pari merito, c'è un 18% che crede che sia Brad Binder che Iker Lecuona potrebbero rivelarsi forti fin da questi test, mentre Alex Marquez, campione del Mondo Moto2 del 2019, ha “raccolto” solo un misero 6%. Infine, poche speranze, il 3%, per Tito Rabat che sembra non riscuotere troppa fiducia da parte dei lettori di Motosprint.

Già in pista


Già in questi giorni, in realtà, a Sepang si sono svolti i primi test dove a partecipare sono stati i collaudatori dei vari team, ma anche i piloti esordienti della classe regina.

Ecco quindi, che una prima testimonianza può già arrivare dalla Malesia: al termine della seconda giornata, infatti, Alex Marquez si trovava al terzo posto, mentre Brad Binder in settima posizione.

SONDAGGIO: MotoGP, come sarà la stagione d'esordio di Alex Marquez?