Il secondo giorno di test si è concluso sul circuito di Sepang, in Malesia, per i piloti della top class e Alex Rins non riesce a nascondere il suo entusiasmo.

Lo spagnolo ha ottenuto il settimo miglior tempo alla guida della blu e argento Suzuki GSX-RR, in 1’58.978, a quattro decimi dal leader Fabio Quartararo e ha raccontato: “Oggi ho firmato il mio miglior crono assoluto sulla pista malese e sono contento. È stata una giornata molto positiva, abbiamo girato molto, siamo stati veloci e costanti. Abbiamo provato due telai, le sospensioni nuove di Ohlins, un po’ di elettronica e tutto è andato abbastanza bene. Dei due telai preferisco l’ultimo che ho provato, che mi dà più fiducia con la gomma usata. Sono stato veloce oggi sia con la gomma nuova che con la gomma usata e abbiamo un buon ritmo di gara: se prendiamo i primi 25 giri, siamo terzi”.

Il portacolori della casa di Hamamatsu è soddisfatto ed è pronto ad affrontare al meglio l’ultimo giorno: “Siamo competitivi anche sul tempo sul giro. Sono contento perché Michelin ha portato una gomma che ha un grip maggiore, non l’ho ancora montata ma credo che domani possa fare ancora meglio. Non credo che domani faremo un long run, ne ho parlato con il mio capotecnico e non è importante farlo qui. Domani darò il massimo per concludere al meglio e provare ancora un paio di novità”.

Morbidelli: “Il nostro motore non è al livello di Honda e Ducati”