Valentino Rossi e la fidanzata Francesca Sofia Novello sono stati in diretta con Jovanotti e Fiorello nell'appuntamento quotidiano su Instagram che il cantante ha iniziato dall'isolamento per l'emergenza Coronavirus. Ed è stato un pomeriggio esilarante, per staccare un po’ dal pensiero ormai costante dell'epidemia.  

“Mugello Rossi”


Era la giornata della festa del papà, inevitabile che Jovanotti ponesse la fatidica domanda a Rossi, che ormai ha oltrepassato la soglia dei quarant’anni: insomma, è il momento di mettere su famiglia?

“Visto che mamma Stefy lavora in Comune, e deve farlo anche in questi giorni, quando esce di casa perché non ne approfitti per fare un figlio con Francesca?", ha domandato Jovanotti.

E poi è arrivato anche il suggerimento sul nome: “Vi consiglio Carmelo, Carmelo Rossi!” ha detto Jovanotti, riferendosi a Ezpeleta. "Potresti chiamarlo Mugello Rossi!", ha suggerito invece Fiorello.

Ma Valentino ha tagliato corto: "Enzo Ferrari diceva che quando un pilota diventa padre perde un secondo a giro. Se perdo un altro secondo sono rovinato!"

Pronto per correre


Poi Valentino ha spiegato quanto gli sia dispiaciuto della cancellazione della gara della MotoGP in Qatar.

"I ragazzi dell'Academy hanno potuto correre, io ero pronto, volevo cominciare. I test in Malesia erano andati benissimo, quelli a Losail un po' meno ma eravamo tutti vicini".

Intanto Rossi sta continuando ad allenarsi in casa nella sua palestra personale insieme alla fidanzata Francesca Sofia Novello, che è in quarantena con lui. Niente più corse all’aperto, per il momento.

"Ma ora faccio il tapis roulant. I ragazzini sul tempo mi fregano, io faccio cinque minuti al chilometro ma ormai ho una certa età", ha detto scherzando.

La quinta M1…


Inevitabile parlare poi dell’obiettivo mondiale.

Jovanotti ha raccontato che il suo cane si chiama Otto, visto che è nato nel giorno dell'ottavo Mondiale di Rossi. "Ma adesso è vecchio e un po' sordo, vorrei affiancargli un amico più giovane... Dieci!", ha detto Jova.

"Dacci questo dieci!", ha fatto eco Fiorello.

Valentino ha risposto di avere a casa tutte le moto da corsa con cui è diventato campione del mondo, tranne le Honda. "Ho quattro M1. Sarebbe bello aggiungere la quinta e farti prendere un cane che si chiami Dieci".

Quindi devo fare un bambino e vincere il decimo titolo Mondiale, ho solo queste due cose da fare”, ha concluso scherzando Rossi.

Tutti i caschi di Valentino Rossi - VIDEO