La scelta di Ducati relativa al nuovo “acquisto” australiano Jack Miller, ha tenuto banco per l'intera settimana. Scelta giusta? Scelta sbagliata? Tramite un sondaggio pubblicato su Motosprint via abbiamo chiesto cosa ne pensavate.
A dire il vero, dato che nessuno mette in dubbio il talento di Jack, la domanda era più specifica: “Miller - Ducati sarà il binomio giusto che riuscirà ad impensierire Marc Marquez?”

“Veloce ma non un campione”


A partecipare al nostro sondaggio siete stati davvero tantissimi con risposte che hanno decretato sì una maggioranza, ma che sono state molto “vicine” nelle percentuali.

Il 46% dei votanti pensa che “no”, Miller in Ducati non riuscirà a fermare la “furia” Marquez in quanto l'australiano “è un buon pilota ma non è un campione”.

Miller: “Avevo sempre sognato di diventare ufficiale…”

Se i più sono un po' pessimisti, c'è però chi pensa che Jack sia “giovane e veloce e che potrà essere un avversario tosto”. Questa opzione è stata votata dal 30% delle persone che hanno partecipato al sondaggio.

Ma la moto sarà abbastanza veloce?


Infine, il 24% più che al pilota, propende per dare “la colpa” alla moto ed ha votato l'opzione che diceva che “tutto dipenderà dalla competitività della moto”.

Insomma, non facile sciogliere questo nodo, soprattutto se davanti c'è un avversario come Marc Marquez che in sella alla Honda è riuscito a vincere quattro titoli consecutivi per un totale di sei titoli solo nella classe regina e otto nel Motomondiale.

Petrucci saluta Ducati: “Hanno deciso di non continuare il rapporto”