Si inizia a fare sul serio a Jerez de la Frontera nelle FP3 di questa mattina che hanno stilato la classifica dei piloti che oggi alle 14:00 avranno l'ingresso diretto in Q2.

A firmare il giro più veloce è stato uno straordinario Maverick Vinales che dopo essere stato il più rapido del venerdì continua ad essere al top. Lo spagnolo ha siglato il suo best lap in 1:36.584.

Accesso diretto in Q2


Nonostante un Fabio Quartararo sempre forte sul giro secco, Vinales è deciso a fare bene in questo weekend e lo ha dimostrato anche oggi portandosi al comando della classifica delle FP3.

Staccato da lui con soli +0,059 millesimi c'è proprio il francese Quartararo, mentre in terza posizione si è piazzato Jack Miller, prima Ducati in classifica a +0,126 da Maverick.

In questo turno di libere le due Ducati Pramac hanno dimostrato una gran velocità, mentre più in difficoltà è apparsa la Ducati ufficiale di Dovizioso: se oltre a Miller anche Pecco Bagnaia si è portato in quinta posizione, con Danilo Petrucci subito a seguire, Dovi non ha neppure centrato la top ten e ha dovuto accontentarsi del quattordicesimo piazzamento.

Per lui si prospettano delle qualifiche in salita visto che dovrà passare dal Q1. A rientrare nella top ten anche Takaaki Nakagami con il quarto miglior tempo e in questo momento anche miglior portacolori Honda, il pilota sudafricano Brad Binder in sella alla KTM (settimo), Valentino Rossi che ha chiuso ottavo staccato di quattro decimi dalla Yamaha di Vinales e per concludere Pol Espargarò e Joan Mir.

Abbonati a DAZN e guarda la MotoGP™, Moto2 e Moto3

Gli esclusi


Oltre al già citato Andrea Dovizioso, a passare dal Q2 saranno anche Franco Morbidelli, Johann Zarco e gli infortunati Alex Rins e Cal Crutchlow.

Capitolo a parte merita Marc Marquez che solo oggi ha tentato di rientrare in pista dopo l'infortunio di domenica e l'operazione di martedì ma lo spagnolo è apparso un po' in difficoltà per il dolore al braccio. Ha testato la sua RC213V ma non ha provato il time attack e ha chiuso ventesimo.

Da capire ancora se proverà le qualifiche di questo pomeriggio.

La classifica combinata


1. Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP – 1:36.584

2. Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) + 0.059

3. Jack Miller (Pramac Racing) + 0.126

4. Takaaki Nakagami (LCR Honda Idemitsu) + 0.258

5. Francesco Bagnaia (Pramac Racing) + 0.263

6. Danilo Petrucci (Ducati Team) + 0.353

7. Brad Binder (Red Bull KTM Factory Racing) + 0.354

8. Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha MotoGP) + 0.404

9. Pol Espargaro (Red Bull KTM Factory Racing) + 0.411

10. Joan Mir (Team Suzuki Ecstar) + 0.469

MotoGP, GP Andalusia: gli orari TV di Sky, TV8 e DAZN