Era quasi riuscito a strappare la pole a Fabio Quartararo ma Maverick Vinales si è visto cancellato il suo giro più veloce per aver messo le ruote della sua M1 fuori dal circuito, ovvero nella parte verde.

Giro cancellato per lui, quindi, ma in ogni caso il pilota Yamaha ha dimostrato di essere molto competitivo e domani scatterà dal secondo posto in griglia di partenza.

Sulle qualifiche


“Oggi è stato un peccato che sono uscito nella parte verde – ha detto intervistato da Sky – ma il giro era molto buono. In ogni caso ho dovuto rallentare molto anche nel giro prima alla curva due perchè ho visto Pol Espargarò cadere. In ogni caso rispetto alla gara scorsa abbiamo fatto un bel passo avanti e adesso dobbiamo restare concentrati per la gara.”

Abbonati a DAZN e guarda la MotoGP™, Moto2 e Moto3

Sulla gara di domani


Vinales ha poi parlato della gara che lo attende: “La pista oggi era peggiore della scorsa settimana – ha proseguito – era più lenta ma in ogni caso sono contento del lavoro che abbiamo fatto e questo è ciò che più conta. Domani ci proverò a partire prima e a spingere al massimo fino alla fine, sarà importante non fare errori e se avrò la possibilità di vincere ci proverò.”

MotoGP, GP Andalusia: gli orari TV di Sky, TV8 e DAZN