Anche se la carovana degli sport a motore si è rimessa in moto, il Coronavirus continua a circolare in mezzo a noi e ha raggiunto anche il Motomondiale.

Dopo più di cinque mila tamponi effettuati su tutto il personale impegnato nel paddock prima dei GP di Spagna, Andalusia e Repubblica Ceca un membro dello staff di Dorna Sports, infatti, è risultato positivo al Covid-19. Il risultato del test è stato restituito durante i tamponamenti effettuati in vista della trasferta in Austria e la persona coinvolta, risultata asintomatica, è stata immediatamente informata e isolata in hotel, dopo aver effettuato un secondo test che ha confermato l'esito del primo.

Resteranno in autoisolamento anche tutti coloro che sono stati a stretto contatto con l'individuo in questione e la durata della quarantena sarà decisa dalle autorità sanitarie locali.

Come misura precauzionale, il Campionato ha deciso di sottoporre al test tutte le persone venute in contatto con il caso positivo e l'esito è stato negativo per ognuna di loro.