Non è stata la domenica che si sarebbe aspettato Fabio Quartararo. In difficoltà rispetto al compagno di box Franco Morbidelli, autore di un gran secondo posto nel GP della Repubblica Ceca, il francese non è riuscito ad andare più in là della settima posizione, portando a casa il misero bottino di 9 punti.

Punti che però permettono al francese di aumentare ancora un po' il vantaggio sul compagno di marca Maverick Vinales, quattordicesimo dopo una gara decisamente sofferta. Limita i danni Andrea Dovizioso, che scivola quarto a pari punti con Morbidelli.

Ma alle spalle del forlivese la classifica è corta: a quattro lunghezze da DesmoDovi, troviamo i protagonisti di questo weekend, Brad Binder e Johann Zarco, che precedono per un punto Valentino Rossi e Takaaki Nakagami.

La classifica del Mondiale


Rossi: “Se fossi partito più avanti avrei lottato per il podio”