Oltre a Johann Zarco e Franco Morbidelli, dalla commissione disciplinare della FIM giovedì 20 agosto dovranno passare anche Pol Espargaro e Miguel Oliveira che nel Gran Premio d’Austria hanno fatto un incidente che ha posto fine alla gara di entrambi.

Un incidente di gara?


Lo spagnolo e il portoghese, entrambi alla guida di una KTM, si sono scontrati al Red Bull Ring, mentre lo spagnolo era andato largo, e a seguito dell’incidente si sono chiariti tra loro. Nonostante questo i tre commissari Bill Cumbow, Freddie Spencer e Ralph Bohnhorst ritengono utile avere un colloquio con entrambi per spiegare l’accaduto, valutare se è il caso di dare penalità e archiviare il caso prima che inizi il GP di Stiria. Curiosamente Pol Espargaro era stato protagonista di un incidente molto simile la settimana prima a Brno, con Zarco

La missione della FIM è supportare i motociclisti e contribuire alla loro sicurezza ed educazione, oltre ad applicare le sanzioni richieste dal Regolamento FIM”, così conclude il comunicato.

Frattura allo scafoide per Zarco, verrà operato in Italia