Dopo le tante polemiche in seguito all'incidente tra Johann Zarco e Franco Morbidelli nella gara austriaca di domenica scorsa, la Direzione gara  ha deciso di far partire Zarco dalla pit-lane.

Arriva la penalità


Sia Zarco che Morbidelli nel giovedì di Spielberg sono stati chiamati in Direzione gara per parlare di quanto accaduto durante il GP austriaco di domenica scorsa.

Se in un primo momento, però, non è stato emesso nessun verdetto, ecco che questa mattina è arrivata l'ufficialità in merito alla penalità che verrà inflitta a Zarco per il suo comportamento. Domenica, il francese del team Ducati Avintia, se verrà dichiarato “fit”, dovrà partire dalla pit-lane.

VOTA IL SONDAGGIO: giusta la penalità inflitta a Zarco?

L'operazione allo scafoide


Il francese si è presentato ieri al Centro Medico del circuito ma non essendo passate le 48 ore dall'intervento subito alla scafoide, non è stato visitato.
Zarco salterà quindi le prove libere di oggi e se tutto andrà bene sarà in pista da domani per FP3 e qualifiche.

La penalità era nell'aria


Nella giornata di ieri Zarco era apparso preoccupato su quella che sarebbe stata la decisione della Direzione Gara nei suoi confronti: “Mi hanno convocato per permettermi di spiegare la mia versione dell'incidente - ha detto a Sky Sport MotoGP - ma hanno bisogno di tempo per decidere. Sono preoccupato”.

Il pilota Ducati Avintia nella giornata di ieri si è anche confrontato con Franco Morbidelli che si è scusato con Zarco per averlo etichettato come un “assassino”, continuando però a dire che il suo comportamento di domenica doveva essere punito.

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

One of the most terrifying #MotoGP crashes we've EVER seen!!! Watch the Turn 3 accident from all angles! #AustrianGP #JZ5 #FM21 #VR46 #MV12 #Motorsport #Motorcycle #Racing

Un post condiviso da MotoGP (@motogp) in data:

La possibile sanzione


Ed ecco che questa mattina, a prima che Dorna rendesse ufficiale la decisione, a parlare sempre ai microfoni di Sky è stato Ruben Xaus, che ha anticipato quanto sarebbe successo: “Crediamo che Johann verrà dichiarato “fit” per domani - ha detto -. Riguardo alla penalità, la pressione per i Marshall al momento è veramente alta in quanto sono chiamati a prendere una decisione su una situazione veramente complicata. Oggi arriverà la sanzione per Zarco e penso che sarà prevista la partenza dalla pit-lane”.

Rossi: “Motorsport pericoloso, i piloti devono gareggiare con la testa”