Lionel Messi è sempre stato il sogno proibito di qualunque club al mondo. Del resto, chi non vorrebbe avere tra le proprie fila il 33enne argentino, capitano dell'Albiceleste e 6 volte Pallone d'Oro?

Ora che la Pulce ha deciso di svincolarsi dal Barcellona a parametro zero, sono molte le squadre che hanno iniziato a sognare la propria rosa con Messi titolare. Dal Manchester City all'Inter, passando per PSG e Newell's Old Boy, è lunga la lista di chi ha già iniziato a mostrare il proprio interesse per Leo, non soltanto nel mondo del calcio...

Marc Marquez: “Mi mancano nervosismo e farfalle nello stomaco”

Da centrocampo... a centro pista


Con Marc Marquez costretto a stare in panchina per almeno altri due mesi, non potrebbe proprio essere l'argentino il sostituto perfetto dell'otto volte Campione del Mondo?

Questa la simpatica idea della Honda, che ha presentato la sua "offerta" pubblicando un fotomontaggio della Pulce, con addosso la tuta ufficiale della Casa dell'Ala. Un assist per Marquez, che ha colto la palla al balzo twittando la sua "benedizione" all'ingaggio del nuovo acquisto.

"Il Team Repsol Honda mi ha trovato un buon sostituto mentre recupero dall'infortunio - si legge nella risposta di Marc - Tratta bene la mia Hondina"

Forse Leo non sarà proprio dell'idea di abbandonare gli scarpini e i cross in campo, per le pieghe sull'asfalto. Ma quel che è certo è che nemmeno le squadre del Motomondiale sanno resistere al fascino della Pulce, con i propri colori.

MotoGP, Mondiale piloti: Dovizioso recupera su Quartararo