Una nuova operazione per Cal Crutchlow: è stato lo stesso pilota britannico ad annunciarlo sui social, una volta che l'intervento era già terminato. E lo ha fatto in un modo un po' “macabro” e senza filtri, ovvero mostrando le foto mentre si trovava in sala operatoria.

Un nuovo intervento


Il pilota del team LCR Honda, che in questa stagione non sta andando troppo bene in quanto è riuscito fino ad oggi a racimolare soltanto sette punti nella classifica mondiale, dopo essere stato operato allo scafoide per un incidente accorso durante la prima gara del 2020 a Jerez de la Frontera, ha subìto un nuovo intervento al braccio. Questa volta l'operazione è stata fatta per risolvere il problema legato alla sindrome compartimentale.

MotoGP: Honda in burrasca, tra liti e nessuno che riesce a guidare la RC213V

Le foto shock


Niente di così particolare, se non fosse stato per il post che ha deciso di pubblicare sui social: non la solita foto “di rito” che i piloti mostrano dopo l'intervento quando ancora si trovano in ospedale, ma delle immagini scattate durante l'operazione mentre il pilota era in sala operatoria dove si vede l'incisione con i muscoli del braccio esposti.

Insomma, Cal ha “deliziato” i suoi fan con foto da film “splatter” tanto che Instagram ha deciso di censurarlo! Se non siete deboli di stomaco potete trovare le immagini a questo link... altrimenti passate oltre. Vi basti sapere che Cal sta bene e che potrete vederlo in pista questo weekend insieme a tutti i piloti della MotoGP nel Gran Premio di Misano.

Esclusiva, Dottor Costa: “Niente rientro immediato con la placca, ma Marquez tornerà più forte di prima”