Non è iniziato nel migliore dei modi il fine settimana di Andrea Dovizioso, che non è riuscito a rientrare nella Top10 al termine della prima giornata di prove del GP di San Marino e della Riviera Adriatica.

Undicesimo alla fine delle FP2, dopo aver chiuso addirittura in 14esima piazza la prima sessione di libere, il forlivese ha spiegato di non essersi sentito a suo agio in questo venerdì al "Marco Simoncelli".

"Il mio feeling? È veramente strano... come se fossi su un'altra moto - ha detto Dovizioso ai microfoni di Sky Sport MotoGP -.  C'è l'asfalto nuovo che ha un sacco di grip ed è positivo, ma forse è solo questo che mi sta creando questo feeling particolare. Ci sono tantissime buche, non aiutano, ma è davvero strano. Sinceramente a livello di percezione, di feeling con la moto, è come se girassi due secondi più piano di quello che faccio veramente".

Bisogna ritrovare le giuste sensazioni


Non proprio la situazione ideale da cui partire per cercare di recuperare punti sul leader della classifica Quartararo, che ha ben figurato quest'oggi, centrando il miglior tempo di giornata.

Nonostante tutto, però, Andrea non vuole già darsi per sconfitto e spera di riuscire a raddrizzare il weekend già da domani, quando dovrà andare a caccia dell'accesso diretto alla Q2.

"Ora lavoreremo per ritornare in pista più forti domani - ha aggiunto DesmoDovi -. Sarà importante riuscire a ritrovare delle sensazioni positive, per poterci poi dedicare a sistemare gli ultimi dettagli per la gara”.

MotoGP, GP Misano: gli orari TV di SKY e TV8